Il Miele

Il Miele

Con la pratica del nomadismo, cioè lo spostamento delle arnie nelle aree con diverse fioriture, l’azienda produce, accanto alle varietà di miele multiflorali, i diversi mieli uniflorali.


milleMiele Millefiori

E’ un miele estremamente variabile e la sua natura dipenderà molto dall’andamento delle fioriture che sono condizionate dagli eventi climatici. Può essere raccolto in primavera e in estate oppure una solo volta a fine stagione. Potrebbe anche essere un miele uniflorale mancato! Il colore è estremamente variabile da chiaro a molto scuro. L’aroma è legato all’apporto nettarifero di più specie floreali. Tende a cristallizzare in modo variabile nel tempo e nella consistenza. Ha proprietà multiple a seconda delle fioriturre bottinate.


acaciaMiele di Acacia

Il colore varia da quasi trasparente a giallo paglierino. Miele dal sapore molto dolce e dall’aroma tenue vanigliato. Odore delicato, vegetale o floreale. Eccellente accompagnatore di sapori delicati come ricotte calde, formaggi morbidi e dolci delicati. Non cristallizza. E’ utilizzato come corroborante, disintossicante, antiinfiammatorio della gola e contro l’acidità di stomaco.


cataMiele di Castagno

Allo stato liquido il colore varia da ambra rossiccio brillante ad ambra scuro più o meno opaco. Miele dall’aroma molto intenso, acre e fenolico e dal sapore non eccessivamente dolce con retrogusto amaro persistente. La sua natura lo rende ideale se consumato insieme a formaggi stagionati di pecore (sapore deciso), cioccolata e dolci secchi. Cristallizzazione lenta. E’ utilizzato contro la cattiva circolazione.


aranMiele di Arancio

Allo stato liquido è incolore o giallo paglierino, se cristallizzato il colore varia da bianco a beige. Odore mediamente floreale e sapore normalmente dolce. Cristallizza spontaneamente. E’ apprezzato se accompagnato a sapori delicati come ricotte calde, formaggi freschi e dolci delicati. E’ utilizzato come antispasmodico, sedativo e cicatrizzante delle ulcere.


eucalMiele di Eucalipto

Il colore ambrato allo stato liquido diviene beige grigiastro nel miele solidificato. Odore intenso non molto fine, di animale, di funghi secchi, di liquirizia e di affumicato. Sapore normalmente dolce, leggermente salato. L’aroma è intenso, più fine e ricco dell’odore. Cristallizzazione abbastanza rapida e compatta, da più fine a più grossolana. E’ utilizzato come coadiuvante per la cura delle affezioni delle vie respiratorie, espettorante, antiasmatico e antitosse. Utilizzato anche come antisettico dell’apparato urinario e intestinale, come vermifugo e cicatrizzante.


sportMiele Sport

Miele di castagno o di acacia in confezione pratica per l’assunzione durante una pratica sportiva.
Confezione in PE: 250 g.


Per tutti i tipi di miele sono disponibili

  • confezioni in vetro nei formati: 1.000 g 500 g 250 g 120 g 50 g
  • confezioni nei secchielli di plastica nei formati: 25 kg 15 kg 10 kg 5kg

A richiesta sono disponibili altri formati.
Nelle stesse confezioni sono anche disponibili: miele di tiglio, miele di trifoglio, miele di girasole, miele di corbezzolo, miele di sulla e miele di melata.

Annunci